Come Truccare un viso cadente

0

Il tempo passa per tutti, non è certo una novità questa, ma è anche vero che a risentirne in particolar modo è il tono della pelle, che per motivi genetici, di stress e di stile di vita ne subisce le maggiori conseguenze. È soltanto una questione di età? Chiaramente no. Anche una ragazza giovane, purtroppo, può presentare un viso cadente. Che fare in questo caso? Ricorrere all’amico make up è una soluzione. Allora, vediamo insieme come truccare un viso cadente possa migliorare molto l’aspetto del viso e in linea generale all’umore, donando sicurezza a chi lo sfoggia in tutta serenità.

Il successo di un buon trucco? La semplicità

Il successo di un buon trucco è la semplicità. Per truccare in maniera adeguata il proprio viso non è necessario essere degli affermati ed esperti make up artists. Per mostrare qualche anno in meno, per coprire qualche segno in più, è indispensabile seguire qualche piccolo consiglio pratico ed utilizzabile sempre. L’importante è servirsi di prodotti realizzati appositamente per la cura di pelli mature.

Ogni donna, non importa l’età, vuole sempre apparire al meglio delle sue possibilità sia in pubblico che non. Questo accade soprattutto quando si va un po’ avanti con gli anni e qualche piccola ruga comincia a spuntare sul viso, magari vicino agli occhi. Ecco allora che si ha bisogno di qualche piccolo trucco.

Chiaramente non esiste un solo modo per truccarsi, questo solitamente è strettamente collegato all’occasione e all’effetto finale che si vuole ottenere: se ad esempio un make up troppo marcato è poco indicato per andare in ufficio ma sarà adatto per una serata alla moda, è anche vero che un trucco troppo leggero, della serie acqua e sapone, è sconsigliato per andare a ballare.

Consigli validi in qualsiasi circostanza

A prescindere dall’occasione, vi sono dei consigli che sono validi in qualsiasi circostanza. Ecco i nostri:

  • Detergi la pelle e prenditene cura, effettuando uno scrub o un peeling una volta a settimana se possibile.
  • Idratare la pelle è indispensabile. Ti consigliamo di usare un prodotto anti-età, ve ne sono tantissimi in commercio, ed usare anche un filler, ottimo anche per eliminare le rughe, per il contorno occhi.
  • Puoi utilizzare un primer viso, preferibilmente solo in occasioni particolari e non quotidianamente.
  • Fai uso di un buon fondotinta anti-rughe, ponendo molta attenzione al colore. È indispensabile che si sposi benissimo con il colore del tuo incarnato, che si possa stendere in modo scorrevole, che riesca a coprire possibili toni di colore diversi o macchie e, infine, che abbia una lunga durata.
  • L’uso del correttore è indispensabile per coprire occhiaie e rossori. Per una corretta stesura, tamponalo con della cipria trasparente.
  • La cipria è un prodotto che non deve mai mancare nel beauty di una signora, applicata dopo il fondotinta e il correttore è indispensabile per fissare a lungo il trucco.
  • Applica un illuminante o in crema o in polvere. Questo serve ad illuminare il volto e concedere tridimensionalità al viso.
  • Stendi il blush sugli zigomi, sfumando verso l’alto per ottenere sulla pelle un effetto-lifting.
  • Applica l’eyeliner, un ombretto e mascara in grande quantità per allungare e rendere folti le ciglia.

Infine, affinché il trucco duri più a lungo, spruzza sul viso un po’ di acqua termale o un fissatore spray per make up, anche questi acquistabili in diversi negozi. Sei pronta, il trucco è finito!

About Author

Leave A Reply