Snellire le gambe, ecco come fare

0

Forse è uno dei punti più critici per le donne, snellire le gambe è un problema che molte devono affrontare, specie all’approssimarsi dell’estate. I metodi per far dimagrire le gambe, soprattutto le cosce sono tanti e alcuni, è bene sottolinearlo, hanno scarsi riscontri scientifici.

Ad ogni modo far dimagrire e tonificare le gambe è possibile e, con il giusto impegno, è possibile snellirle velocemente.

Ecco 5 consigli per dimagrire le gambe:

  1. Alimentazione. Il punto di partenza è il cibo, vanno evitati gli alimenti grassi e ricchi di sodio. Quindi dovrete eliminare dal vostro regime alimentare pietanze salate, formaggi stagionati, fritture, dolci, alcol, bibite gassate e burro
  2. Acqua. Sembra controintuitivo ma se volete diminuire la ritenzione idrica quello che dovete fare è bere molta acqua, di fatto l’acqua scaccia l’acqua. La dose ideale (non solo per snellire le gambe!) è almeno 1,5 litri al giorno.
  3. Esercizio fisico. Ovviamente per perdere grassi è determinante lo sport, attenzione a non sostituire il grasso con i muscoli, certamente la salute migliorerà ma il risultato estetico non sarà quello sperato. Di conseguenza fate jogging prediligendo il tempo e la resistenza alla velocità, meglio 40 minuti di corsa leggera che 20 minuti di sprint. Molto utile anche la cyclette o la bicicletta, magari potreste decidere di sostituire in questo periodo la macchina con la bici, così oltre a fare esercizio aiuterete anche l’ambiente. Chi ha più tempo e risorse può iniziare anche a seguire un corso pilates, una disciplina completa che ha proprio tra i suoi punti di forza il rafforzamento e lo snellimento di cosce e glutei.
  4. Dieta equilibrata. Una dieta ferrea e l’esercizio fisico sono un cattivo connubio che possono debilitare pericolosamente il vostro corpo. Per questo motivp è importante integrare la vostra alimentazione con una serie di utili rimedi naturali per snellire le gambe. Innanzitutto frutta, verdura, legumi, ortaggi e poi per i minerali considerate gli infusi di malva o sambuco. Infine per le carni scegliete il tacchino o ilpollo, mentre non ci sono limiti al pesce, alimento completo e sano.
  5. Creme e massaggi. In commercio esistono decine di creme snellenti e anticellulite, molte di queste sono anche a base di prodotti naturali come la caffeina, il guaranà. A queste vanno associati, nel momento di spalmarle o separatamente, dei messaggi che aiutino la circolazione e il rilassamento dei muscoli delle gambe.

È il momento di mettersi al lavoro

Come potete vedere i consigli per dimagrire le gambe sono pochi e facili da seguire, quello che rimane da fare è avere buona volontà, perché se è vero che è impossibile snellire le gambe in una settimana, è possibile ottenere risultati già dopo un mese ed essere soddisfatti in poco più tempo. Forza, a lavoro!

About Author