I 6 afrodisiaci che ogni donna deve usare

0

Uno degli ingredienti per il funzionamento di una coppia è sicuramente il sesso. Più se ne fa e più è bello, maggiori sono le possibilità che la coppia funzioni. Ma la libido non si può controllare con una leva, ecco che allora viene in soccorso la Ayurveda, la medicina tradizionale indiana, con alcuni afrodisiaci naturali che ogni donna deve usare.

Il desiderio sessuale è spesso inficiato da numerosi fattori esterni. Stress, alimentazione sbagliata, stanchezza oltre a debilitare il corpo fanno precipitare la libido, fortunatamente ci sono molti rimedi naturali, degli afrodisiaci, che possono essere facilmente trovati e che aiutano la vita sessuale di lui e di lei.

Ecco i 6 più potenti afrodisiaci per la donna

  1. Cioccolato. È forse l’alimento a più alta carica afrodisiaca con magnesio, metilxantine e antiossidanti, inoltre è ricco di feniletilamina, responsabile del rilascio di dopamina, la molecola responsabile del piacere.
  2. Ginseng. Per questo alimento non solo la medicina tradizionale indiana, ma anche le evidenze scientifiche più moderno. Uno studio dell’Università delle Hawaii ha rilevato che quasi il 70% che hanno iniziato una dieta ricca di ginseng hanno visto la loro libido aumentata.
  3. Fieno greco. Usato in antichità anche in tutto il bacino del Mediterraneo ha effetti positivi sul desiderio sessuale sia dell’uomo che della donna. Grazie alla presenza dei fitoestrogeni, il fieno greco ha pure la capacità di rassodare il seno rafforzandone i tessuti.
  4. Datteri. Secondi forse solo al cioccolato, i datteri sono alla base della dieta afrodisiaca; ricchi di fibre e minerali sono un alimento molto consigliato anche per il benessere generale, non solo quello sessuale.
  5. Fichi. Un altro frutto facilmente reperibile e che aiuta a riscoprire i piaceri del sesso, nel particolare hanno la capacità di stimolare la naturale produzione di feromone.
  6. Shatavari. L’uso di questa pianta è attestato da diversi millenni in tutta l’India, la sua funziona principale è quella di combattere l’invecchiamento ma è stato dimostrato che ha effetti benefici nella lotta agli scompensi mestruali e della sindrome premestruale. La sua potenza afrodisiaca è tale che in India è conosciuta con il nome popolare di “pianta dei 1000 mariti” a sottolinearle le sue caratteristiche.

Il sesso oltre la chimica

Questi sono solo 6 degli innumerevoli rimedi naturali per aumentare il desiderio sessuale femminile, a parte la chimica quello che non deve mancare sono la complicità e la sintonia con il partner, questi sono gli ingredienti su cui una relazione sana si basa, gli afrodisiaci poi saranno di aiuto ma di complemento.

About Author

Leave A Reply