10 Benefici dell’olio di cocco

0

Vuoi sapere perchè dovresti usare l’olio di cocco? brucia i grassi, sbianca i denti, rimuove la placca e protegge il cuore e molto altro!

Si, questi sono solo alcuni dei tanti benefici dell’olio di cocco. E’ uno dei pochi alimenti che ha davvero tanti benefici ed è utilizzato in tanti paesi tropicali dove è prodotto.

Una volta letto l’articolo, correrai subito a comprarne uno. Perchè?

Continua a leggere

In passato è stato etichettato come dannoso per il nostro corpo a causa del ricco contenuto di grassi saturi, tuttavia molti studi fatti negli ultimi 20 anni dimostrano proprio il contrario, ovvero che l’olio di cocco offre tanti benefici.

Alcuni dati statistici infatti, dimostrano come l’olio di cocco sia in grado di:

  • ridurre la percentuale di malattie al cuore
  • abbassare il tasso di ictus ed infarti

I grassi saturi presenti nell’olio di cocco

Gli acidi grassi saturi a catena media dell’olio di cocco sono composti da:

  • Acido Laurico: è la base principale che compone il cocco ed anche il latte materno quindi il suo beneficio è indiscusso! L’essere umano usa proprio l’acido laurico per la produzione di monogliceridi anti-microbici per debellare i batteri patogeni e combattere virus come l’erpes, l’influenza ed il virus HIV.
  • Acido Caprilico: è un potente antifungino. Infatti è il principio attivo principale nelle creme per la cura della Candida.
  • Acido Caprico: in pratica si combina con diversi enzimi prodotti da altri batteri che lo convertono poi un un agente antimicrobico, il monocaprino appunto.

Questa tipologia di acidi, nonostante siano ricchi di energia, essendo a catena media, hanno il vantaggio di essere facilmente assorbibili rispetto a quelli a caneta lunga (ad esempio gli olii di semi e di palma).

Un’altro beneficio dell’olio di cocco consiste quindi nel non intaccare i livelli di colesterolo, anzi di favorire il colesterolo buono (HDL), vista l’assenza di acidi grassi saturi di catena lunga

Olio di cocco: benefici

1 Migliora le performance cognitive del cervello

Recenti studi hanno dimostrato che un solo cucchiaio di olio di cocco sia in grado di migliorare le performance del cervello. E’ infatti consigliato per tutti i lavori intellettuali che necessitano di miglioramenti immediati.

2 Un toccasana per i denti

L’olio di cocco non solo è in grado di fermare la carie ma riduce la formazione della placca, sbianca i denti, cura la gengivite e facilita l’assorbimento del calcio nel proprio organismo. Impossibile farne a meno!

3 Brucia i grassi accelerando il dimagrimento

L’olio di cocco accelera la perdita del grasso nell’addome con soli due cucchiai al giorno al mese. Da provare sicuramente!

4 Antifungino

Le sue proprietà sono estremamente efficaci nel debellare batteri, patogeni e virus. Grazie alla presenza dell’acido caprilico, l’olio di cocco è un efficace battericida, ecco perchè è utilizzato per curare la Candida.

5 Migliora la flora batterica dell’intestino

L’olio è in grado di bilanciare la flora intestinale perchè nutre i batteri positivi mentre limita il proliferare dei batteri patogeni. E’ un rimedio naturale davvero strepitoso.

6 E’ un potente Antinfiammatorio

Per sua natura, il cocco ha numerose proprietà analgesiche e antinfiammatorie. Ecco perchè viene spesso utilizzato per ridurre la febbre.

7 Combatte l’ulcera

Anche in questo caso diversi studi confermano la sua efficacia nel trattare le ulcere.

8 Fa bene al cuore

L’olio di cocco è in grado di stabilizzare i livelli della pressione del sangue e del colesterolo, prevenendo quindi danni alle arterie. E’ un vero toccasana per la salute cardiovascolare.

9 Migliora l’assorbimento delle vitamine

Esistono delle vitamine che sono fondamentali per il nostro corpo come la vitamina A, E, D e K. Queste vitamine però hanno necessità di trovarsi in condizioni perfette per essere assorbite.

L’olio di cocco fa esattamente questo lavoro oltre a fornire vitamine aggiuntive come il ferro e la vitamina E. Ecco infatti i principali benefici: migliora la stabilità delle ossa, migliora la pelle, l’umore ed il sistema sanitario.

10 Riduce il senso di fame

Studi scientifici sembrano dimostrare una riduzione dell’appetito, ingerendo prima dei pasti principali un cucchiaino di olio di cocco.

Come usare l’olio di cocco

L’olio di cocco si presta perfettamente per uso interno che esterno.

Uso Interno: Prima di tutto assicurati di comprare olio di cocco biologico (preferibilmente vergine).

  • Cotture e fritture: Uno dei tanti vantaggi dell’olio di cocco è che si può utilizzare in cucina anche a temperature elevate e per fare le fritture. Inoltre puoi utilizzarlo come condimento a crudo ed è ideale per la dieta Vegan o Paleo.
  • Bevande: puoi aggiungere 1 cucchiaino di olio di cocco nel frullato, nel tè, nel caffè o nello yogurt.
  • Deglutizione: Basta assumere 3 cucchiai al giorno per via orale per godere di tutti i benefici

Uso Esterno: Ideale per la cura di capelli, denti e pelle

  • Pelle: E’ in grado di rendere morbida la pelle dopo una doccia ed è utile anche per idratazione e protezione delle mani. Ha un effetto antirughe e antinvecchiamento. Molto utile per trattamenti di psoriasi, dermatiti ed eczema.
  • Capelli: Puoi applicare l’olio di cocco direttamente sui capelli. In questo modo avrai dei capelli setosi. L’olio favorisce la crescita ed il nutrimento dei capelli danneggiati. E’ utile anche in caso di forfora, basta infatti massaggiare il cuoio capelluto lasciando agire per qualche minuto.
  • Denti: vuoi avere i denti bianchi aprova di sorriso? Utilizza l’olio di cocco al posto del classico dentrificio. Oltre ad avere una bocca pulita, avrai denti più bianchi e meno placca.
  • Bocca: Puoi tenere pulita e disinfettata la tua bocca, utilizzando soltanto 2 cucchiai di olio effettuando degli sciacqui come se utilizzassi il colluttorio. Prosegui per 5 minuti cercando di coprire l’intera area dei denti e della bocca. Una volta terminato
    potrai sputare.

Con questa guida ai benefici dell’olio di cocco avrai aumentato lo stato di salute del tuo organismo e sopratutto in modo naturale senza l’utilizzo di farmaci!

Non dimenticare di condividere l’articolo con i tuoi amici!

Share.

About Author

Leave A Reply