5 migliori repellenti antizanzare

0

Le piante aromatiche sono prodotti naturali per tenere le zanzare lontane dalle vostre stanze. Il basilico, ad esempio, caratterizzato da un odore alquanto forte, è in generale usato negli orti per allontanare gli insetti.

Con l’avvicinarsi dell’estate ad essere temuto non è soltanto il caldo, a volte letteralmente asfissiante, ma anche la presenza delle tanto odiate zanzare. Questi insetti, che ci girano intorno con il loro fastidioso ronzio, pungono e lasciano segni sulla pelle che causano prurito. In base a diversi studi sembra che le zanzare siano attratte e quindi pungano di più alcune persone rispetto ad altre (tipo di sangue per alcuni, sudore per altri), ma la verità è solo una: le zanzare pungono senza far distinzione di sesso o di età. Non ci resta che difendere noi stessi, i nostri bambini e i nostri animali a 4 zampe per come possibile. Ecco allora quali sono ad oggi i 5 migliori repellenti antizanzare.

Allontanare le zanzare in modo naturale

Realizzare repellenti efficaci e al contempo naturali è possibile: facili e veloci da preparare in casa, il fatto di essere realizzati con ingredienti naturali li rende adatti non solo ai bambini ma anche a coloro che soffrono di allergie. Vediamo quali sono:

  1. Repellente ai chiodi di garofano, forse uno dei più efficaci. Per ottenere un buon prodotto dovrai a vere: uno shampoo per neonati, 1 litro di acqua e circa 30 chiodi di garofano. Dopo aver lasciato per un po’ di tempo i chiodi di garofano in infusione nell’acqua, scolali e dopo aver versato dello shampoo mescola il tutto fino a quando non avrai ottenuto una soluzione omogenea. A questo punto è possibile applicare l’unguento sulla pelle nelle zone più esposte agli insetti, quindi: braccia, viso, gambe e piedi.
  2. Repellente all’eucalipto. Per questa ricetta è importante avere: 250 grammi di foglie di eucalipto e un 1 litro d’acqua. Dopo aver messo a bollire il tutto per circa 45 minuti, in modo tale che le foglie abbiano il tempo di rilasciare la loro essenza, è opportuno quando l’acqua è ancora calda, versarla in quelle che sono le zone più umide della casa, in particolar modo in parti quali: infissi di porte e finestre.
  3. Repellente alla camomilla, bisogna avere a portata di mano 250 grammi di fiori di camomilla e acqua quanto basta. È indispensabile lavare la camomilla adeguatamente per poi sfregarla delicatamente sulla pelle. Questo processo va ripetuto all’incirca ogni due ore.
  4. Repellente alle mandorle è il più indicato per neonati e bambini poiché risulta essere molto delicato ed efficiente. In questo caso gli ingredienti da usare sono: 100 ml di olio di mandorle, 20 gocce di essenza di geranio e 20 gocce di essenza di basilico. È importante mescolare bene i componenti tra loro, per poi applicare la soluzione ottenuta sulla pelle.
  5. Repellente alla lavanda. Ecco infine questo prodotto realizzato con 100 ml di olio di lavanda e un gel umettante per la pelle. Dopo aver mescolato i due ingredienti, possono essere applicati direttamente sulla pelle. Vi darà una sensazione di freschezza e vi proteggerà dalle zanzare.

Olio e alcol: la base del repellente

In generale i prodotti chimici possono risultare nocivi per la tua salute oltre che per quella della tua famiglia, motivo per cui i repellenti naturali sono la soluzione migliore da adottare. Inoltre, è dimostrato che questi repellenti non solo sono più efficaci ma, soprattutto, sono più economici. Ecco gli ingredienti che servono per preparare una ricetta contro fastidiosi insetti, quali ad esempio zanzare, mosche, pulci e zecche:

  • 10-25 gocce di olio essenziale;
  • 2 cucchiai di olio o 2 cucchiai di alcol.

Mescola tra loro i due oli e poi strofina il tutto sia sulla pelle, attenzione però ad occhi, naso e bocca, che sui vestiti. Il flaconcino contenente il repellente va conservato in un luogo buio e fresco.

Altri consigli utili per tenere lontane le zanzare

Ecco per te altri piccoli accorgimenti da adottare per tenere lontane le zanzare in maniera efficace:

  • Poni alcune foglie di menta nel tuo giardino o in balcone;
  • Tieni una pianta di basilico fresco vicino gli accessi della casa. Il profumo emanato da questa pianta non è gradito dagli insetti, che la rifuggono il più possibile;
  • Ti sembrerà strano ma anche l’aglio lasciato macerare per diverse ore in acqua funziona. Versa il liquido ottenuto in un contenitore spray e nebulizza l’intera casa, con particolare attenzione alle tende e alle cornici di porte e finestre;
  • Consuma vitamina C ogni giorno, in particolar modo quando stai all’aperto, le zanzare non gradiscono l’odore del sudore;
  • Metti un bicchiere d’aceto nei pressi delle finestre;
  • Adopera rametti di spiga o di basilico, sono utili a spaventare le zanzare.

Queste le soluzioni più indicate per non esporre te e i tuoi cari a prodotti chimici aggressivi per la pelle e non solo.

Cosa potresti comprare online

Più venduti - Posizione n. 1
ZANZARNEEM SPRAY REPELLENTE ZANZARE NATURALE OLIO DI NEEM E LITSEA CUBEBA
  • Zanzarneem è una lozione 100% vegetale molto efficace, una barriera completamente naturale sgradita a zanzare e insetti molesti. Contiene olio di Neem biologico utilizzato in India da centinaia di anni come antiparassitario e insetticida naturale e una miscela di sette oli essenziali efficaci repellenti naturali.
  • Ha un profumo buonissimo, fresco, leggermente balsamico con note di sottofondo legnose. Non unge, non macchia e idrata la pelle. E' un prodotto sicuro e non è tossico.
  • Contiene oli naturali dalle spiccate proprietà insettorepellenti: olio di Neem, prodotto dai frutti e dai semi della pianta di Neem, un potente insetticida naturale. Recenti studi dimostrano che il neem è efficace contro alcuni tipi di zanzare fino a 12 ore dopo l'applicazione. Nelle regioni tropicali l'olio di neem è un'arma importante nella lotta contro la malaria ed è curioso sapere che proprio in questi luoghi le piante di neem crescono rigogliose.
  • I principi attivi contenuti nella Litsea cubeba, nel Basilico tropicale, nella Citronella di java e negli altri oli essenziali presenti nella lozione agiscono come repellenti naturali e garantiscono una protezione efficace contro zanzare e insetti molesti.
  • Ingredienti: AQUA (acqua), GLYCERIN (glicerina), MELIA AZADIRACHTA SEED OIL* (olio di neem), LITSEA CUBEBA FRUIT OIL*, FUSEL WHEAT BRAN / STRAW GLYCOSIDES, CYMBOPOGON MARTINI OIL*, *mix di oli essenziali naturali, GERANIOL°, LINALOOL°, CITRONELLOL°, LIMONENE°, CITRAL°, EUGENOL°, FARNESOL°, COUMARIN°. ° da oli essenziali naturali * da coltivazione biologica ** da coltivazione biologica e del commercio equo e solidale
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2
Prima e Dopo - Latte antizanzara e dopo puntura - 75 ml - Protegge dalle zanzare e calma il prurito da precedenti punture - Ottimo per pelli delicate
  • Protegge dalle punture
  • Idrata la pelle
  • Allevia il prurito
  • Riduce il rossore
  • Naturale, senza parabeni, senza paraffine, senza siliconi, senza sostanze petrolchimiche
Più venduti - Posizione n. 3
Repellente naturale anti-zanzare per aria e tessuti
  • Repellente naturale anti-zanzare per aria e tessuti, ideale nelle zone tropicali contro zanzara tigre, con 10 oli essenziali e sostanze attive naturali.
  • Alternativa ai prodotti di sintesi.
  • Repellente contro le zanzare tigre, ideale nelle zone tropicali.
  • Efficacia testata in laboratorio ai sensi del regolamento europeo 528/2012.
  • Piramide olfattiva > testa: petitgrain, pompelmo, palmarosa > cuore: eucalipto citriodora, litsea cubeba, citronella > fondo: niaouli, albero del té, patchouli.

 

Potrebbe interessarti anche: Piante antizanzare 

About Author